Progetti

I progetti di ricerca ideati, e organizzati da AIST si sono concretizzati nella realizzazione di studi e manifestazioni che hanno coinvolto Istituzioni, Enti pubblici e privati. Principali iniziative:

  • “I Mille Volti della Tosse” (2002-2004), ricerca multicentrica (coinvolti 12 Centri specialistici distribuiti su tutto il territorio nazionale) mirata a verificare l’eziologia e l’incidenza della tosse persistente e la sua correlazione con fattori ambientali e con altri sintomi.
  • “Progetto ICEBERG” (2004-2005), studio epidemiologico sulla prevalenza dei sintomi respiratori e del loro valore predittivo di rischio di BPCO in una popolazione di 10.000 lavoratori della Provincia Bolognese. Ricerca condotta in collaborazione con API, CNR e Azienda USL città  di Bologna.
  • “Smoking Cessation” (2008-2009). Il fumo danneggia lo sperma, diminuendo il numero di spermatozoi e creandone dei deformi, mentre nelle donne porta sterilità. Lo studio ha valutato l’impatto della cessazione dal  fumo sulla sfera sessuale, in particolare  sulla regressione dei parametri seminali del DNA spermatico e sulla fertilità.
  • “ Respirare a Bologna” (2009-2011) studio integrato tossicologico, clinico ed epidemiologico dei rapporti tra patologie respiratorie ed inquinamento atmosferico (supportato dalla Fondazione della Banca del Monte di Bologna). Realizzato in collaborazione con il dipartimento di Farmacologia dell’Università di Bologna, lo studio ha cercato di  identificare marcatori tossicologici-genetici precoci e predittivi di malattia respiratoria cronica.
  • “Respirare informati” (2012-2014) il progetto dedicato all’informazione e alla diagnosi precoce di patologie polmonari, è stato realizzato in collaborazione con COOP: negli ipermercati COOP dell’Emilia Romagna sono state eseguite spirometrie e  distribuiti questionari per offrire ai cittadini la possibilità di testare la “salute dei propri polmoni”.
  • “Effetti della disidratazione nel bambino" (2016-2017) il progetto ha coinvolto 1300 bambini di età compresa fra 6 e 14 anni con lo scopo di valutare lo stato di idratazione dei ragazzi e i possibili rapporti fra disidratazione  tosse e problematiche respiratorie.

 

Intervista al Dott. Zanasi - Tutta Salute, Rai 3 - 30/11/18

 

Leggi le nostre pubblicazioni scientifiche sulla tosse

Suggerimenti sul corretto uso del nebulizzatore

 

SCARICA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Inserisci nome e indirizzo mail. Riceverai la nostra newsletter.

TERMINI E CONDIZIONI

AIST Associazione Italiana per lo Studio della Tosse - Via Mazzini, 12 Bologna - Tel. 051 307 307 - Fax 051 302 933

© 2019 AIST Associazione Italiana per lo Studio della Tosse

Sito realizzato da

IDEE DI COMUNICAZIONE